venerdì 8 novembre 2013

Topolino segnalibro

Ciao a tutti, 
chi mi conosce di persona sa bene quanto il mio amore per i roditori sia pressoché nullo, anche un piccolo topolino campagnolo riesce a farmi fare un bel salto... Rimarrà quindi di sicuro stupito da questa mia ultima creazione, un topolino segnalibri fatto con mezzo guscio di noce e pochi altri semplici materiali.

Ecco come prepararlo:
prendete mezzo guscio di noce, segnatene il contorno su un cartoncino


e ritagliatelo.
Tagliate un filo di lana piuttosto grossa di circa 40 cm, fate un nodo a un cm da entrambe le estremità, in modo che non sfili, e posizionatelo al centro della parte stondata del guscio.


Mettete della colla tipo Attak sul bordo del guscio, quindi incollatelo al cartoncino fermando la coda.


Disegnate gli occhi con un pennarello indelebile nero e il vostro nuovo segnalibro è pronto!


Ecco il mio "all'opera"!



Alla prossima
Maria Teresa  

24 commenti:

  1. Ciao Maria Teresa! Che carino questo segnalibro! Sembra reale! Un bacione :)

    RispondiElimina
  2. è carinissimo!!!!!mi piace!
    ti auguro un buon sabato bacioni simona...a presto

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Simona, per realizzarlo poi puoi coinvolgere anche i bambini, è un'attività facile e divertente, ideale per le giornate invernali...
      baci

      Elimina
  3. Che bello Maria Teresa ...a me invece i topolini , quelli piccoli ,piacciono , li trovo simpatici . Tipo quelli di campagna , me li immagino con indosso pantaloncini di fustagno e maglioncino , seduti su una sedia a dondolo mentre leggono un libro , nella loro minuscola casetta illuminata dalle candele e riscaldata dal fuoco del camino. troppa f antasia...che dici ? Un bacione tesoro e buon fine settimana....io leggo tantissimo nel weekend , sopratutto in giornate piovose come quella di oggi !!!!Bacione

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma sai che pensando ai topolini come me li hai descritti tu quasi quasi mi sono un po' simpatici?!? Mi sembra di vedere un personaggio dei libri di Topo Tip... Comunque continua a usare la fantasia che è una bellissima risorsa ;o)))
      un abbraccione

      Elimina
  4. bellissimo...ho stampato tutto. ci provo!!!

    From Sweden...http://emiliasalentoeffettomoda.altervista.org/kansla-of-sweden/
    grazie

    Mari

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Proponilo anche alla tua bimba, Alessandro adesso ha la sua famiglia di topolini al completo ;o)))
      a presto

      Elimina
  5. Che idea carina!!!! da realizzare anche con i bambini :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Esatto, perfetta nei pomeriggio invernali :o)
      ciao

      Elimina
  6. buona domenica

    Dolce veloce e economico... http://emiliasalentoeffettomoda.altervista.org/non-ce-domenica-senza-cheesecake-mc-vities/
    grazie

    Mari

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Passo a dare un'occhiata tra poco ;o)
      ciao

      Elimina
  7. Geniale! E quel libro l'ho letto qualche mese fa...bellissimo!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Elena, non posso che condividere il tuo commento sul libro, anche a me è piaciuto tantissimo!

      Elimina
  8. ma che carino e simpatico questo segnalibro a forma di topolino!!!^_^

    RispondiElimina
  9. buona settimana cara


    Marie Claire, Vogue, Elle parlano di Mathilde de Turckheim venite a scoprire i suoi accessori direttamente da NEw York…http://emiliasalentoeffettomoda.altervista.org/mathilde-de-turckheim/
    grazie
    Mari

    RispondiElimina
  10. no ma che bella idea quella del topino!!
    colgo l'occasione per lasciarti il link del mio blog se ti va di passare :)

    http://spignattoereview.blogspot.it/

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Benvenuta!
      Passo da te tra un attimo
      Ciao

      Elimina
  11. Ciao, ti ho conosciuto grazie all'iniziativa su Spicchi del Gusto. Complimenti per il blog. Sono una nuova follower, se ti va di ricambiare mi trovi su http://missvanitosa88.blogspot.it

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Sara e benvenuta!
      Passo subito a trovarti :o)
      a presto

      Elimina

Grazie e a presto!
Maria Teresa