venerdì 5 aprile 2013

Toppe hand made con la Big Shot

Eh già, chi conosce questa magica macchinetta, la Big Shot, penso non possa che concordare con me: con un po' di fantasia ci si può veramente sbizzarrire!

Ecco quindi il mio nuovo ultimo utilizzo.
Settimana scorsa Martina è riuscita a bucare alla grande un paio di pantaloni della tuta (della serie "e per fortuna che è femmina" ;o))


e, visto che con un rammendo era impossibile sistemarli, mi è venuta un'idea: perché non fare una toppa con un pezzo di pannolenci e la Big Shot???
L'interessata si è scelta la fustella 


e il colore del panno (blu).

Ecco allora la nostra toppa "hand made"

e come si sono trasformati i pantaloni.



Carini, vero?

A prestissimo con una ricetta
Maria Teresa


7 commenti:

  1. ciao!! se vuoi c'è un premio per te! http://casadimamma.blogspot.it/
    a presto
    claudia

    RispondiElimina
  2. Cavolina, super utile questo post...
    Ho da chiederti un paio di cose però: l'hai cucita? O hai usato quella magica carta adesiva che non trovo da nessuna parte?
    E poi... ma a lavarla non succede nulla? Non si "spelacchia" tutto il pannolenci?
    Abbi pietà...sono mamma di due maschi!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Serena, ho usato ago e filo, "alla vecchia", insomma... Riguardo all'effetto del pannolenci in lavatrice ci ho pensato anch'io, ma in casa avevo quello e urgeva il rattoppo ;o)
      Appena li lavo ti faccio sapere, intanto vedo se scovo un'alternativa, tanto la Big taglia un sacco di materiale!!!

      Elimina
    2. Grazie x le ifo!!!! bacio!

      Elimina

Grazie e a presto!
Maria Teresa