mercoledì 27 febbraio 2013

Quaderno portaaghi

Ciao a tutti,
finalmente riesco a "postare", ma oggi sono stata molto occupata con Ilaria influenzata, la febbre nel pomeriggio è lievitata a 39,3... Della serie, credevamo di esserci schivati l'influenza e invece eccoci qua, è arrivata la seconda ondata :o(  Speriamo solo di non crollare tutti, visto anche che le prospettive sono "febbre alta per 6 giorni"...
Quindi ho passato la mattinata con lei ad appendere ovetti e coniglietti per casa e poi, da buone bimba & mamma creative, a fare fiori e farfalle con la Big Shot per le finestre!!! Appena pronti avranno ovviamente un loro post ;o)

Ma torniamo a quello che vi voglio mostrare oggi. Era da un bel po' che mi volevo fare un portaaghi tipo quello di mia mamma, una specie di quadernino in cui riporre aghi, spilli & Co che altrimenti rendono il puntaspilli una specie di istrice con migliaia di aculei...

E allora con pannolenci, ago, filo e la Big Shot ecco cosa ne è venuto fuori:



Ecco l'esterno del "quaderno" aperto:


 e l'interno:



E ora altre 3 versioni, fiori e cerchi:


Adesso devo solo essere io più brava e non lasciare più dispersi aghi & Co.. non ho più scuse, me la sono cercata ;o)))

Buona serata/notte e a presto
Maria Teresa



 

3 commenti:

  1. Ciao!
    Ti ho scoperta grazie all'iniziativa di Sara
    "Fai conoscere il tuo blog" ed ora ti seguo con piacere,se ti va passa da me...
    Mara

    RispondiElimina
  2. Un bacione alla tua bimba e un complimento alla mamma per la creazione!pausacioccolata fashion&cosmetics blog

    RispondiElimina
  3. brava è molto carino!
    gloria

    RispondiElimina

Grazie e a presto!
Maria Teresa